S. MARGHERITA IN FIORE- Regolamento

Logo comune di Montefiascon

Articolo 1

TITOLO ED OGGETTO DELLA MANIFESTAZIONE

 

  1. Il presente Regolamento disciplina la manifestazione “S. MARGHERITA IN FIORE”, mostra mercato di prodotti florovivaistici, dell’artigianato, della attrezzatura e accessori per la cura e la manutenzione di orti e giardini.
  2. La manifestazione si propone di promuovere, sviluppare e rilanciare il territorio, valorizzando le ricchezze naturali e le risorse tipiche, tramite la partecipazione di espositori, tra cui i produttori agricoli e florovivaistici isolani, allo scopo di diffondere e fare conoscere i prodotti tipici locali.
  3. La partecipazione alla mostra mercato è gratuita
  4. Alla manifestazione possono partecipare solo le aziende iscritte nel registro soci di Tuscia Events Associazione Culturale

 

Articolo 2

PRODOTTI AMMESSI

 

Sono ammessi i seguenti prodotti:

 

  • Fiori recisi;
  • Sementi, fiori e piante (ornamentali, da giardino-orto);
  • Prodotti fitosanitari;
  • Prodotti di arredo urbano;
  • Attrezzatura tecnica per la cura e la manutenzione di orti e giardini;
  • Macchine agricole legate alla coltivazione e raccolta dei prodotti agricoli;
  • Artigianato in legno, ferro battuto, ceramica o altro materiale di simil fattura;
  • Ceste;
  • Artigianato tipico regionale e italiano (purché a tema floreale);
  • Prodotti e materiali per l’energia alternativa, da utilizzare per le aziende florovivaistiche;
  • Opere del proprio ingegno, inerenti il tema floreale;;
  • Miele, spezie, erbe aromatiche e prodotti derivati dal fiore.

 

       

Articolo 3

LUOGO, DATA ED ORARI

 

 

  1. L’area di svolgimento della manifestazione è situata lungo il Corso Cavour di Montefiascone. Eventuali.

 

  1. La mostra mercato avrà cadenza annuale e si svolgerà durante la festività di S. Margherita Patrona di Montefiascone, specificatamente nella giornata del 20 luglio.

 

  1. Durante la giornata del 20 luglio avrà luogo la mostra mercato, con le attività di vendita-esposizione dei partecipanti alla manifestazione, quali produttori florovivavistici, commercianti di prodotti di cui all’art. 2, artigiani e operatori del proprio ingegno (hobbisti).

 

  1. L’ingresso alla manifestazione è aperto al pubblico ed è gratuito.

 

  1. L’orario di apertura al pubblico per la mostra mercato del 20 luglio, è così determinato:

 

dalle ore 09.00 alle ore 20.00;.  Tuscia Events Associazione Culturale si riserva comunque il diritto, insindacabile, di modificare detti orari.

 

  1. Al fine di permettere agli espositori-venditori ed ai loro collaboratori di sistemare i banchi e la propria merce, è consentita l’occupazione del suolo pubblico, una volta ricevuta l’autorizzazione dal personale di Tuscia Events incaricato presente in loco, due ore prima dell’inizio della apertura della mostra mercato; il posto dovrà essere lasciato al termine della mostra mercato completamente sgombro di merci, attrezzature ed eventuali rifiuti
  2. Si precisa che gli espositori assegnatari dello stallo, nel caso in cui non si presentino prima dell’orario di apertura della mostra mercato, perderanno il diritto ad esporre. Il loro posto sarà disponibile ed assegnabile ad altro operatore, a discrezione dell’organizzazione.

Saranno valutati dai rappresentanti dell’organizzazione presenti sul posto situazioni di  ritardo per grave e giustificato motivo.

 

 

Articolo 4

ORGANIZZAZIONE

 

  1. Preposto all’organizzazione della manifestazione è Tuscia Events, che potrà avvalersi anche di affidamenti di incarico ad associazioni e comitati (es. Associazione di Volontariato e-o Produttori agricoli).

 

  1. A Tuscia Events Associazione Culturale spetteranno i seguenti compiti:
    • redigere il programma dettagliato della manifestazione, sulla base delle disponibilità accertate;
    • esprimere parere in merito all’accoglimento delle domande di partecipazione, in considerazione dello spirito della manifestazione e dei generi merceologici individuati all’articolo 2), sulla disposizione degli espositori e sulle caratteristiche tecniche e scenografiche degli stands espositivi;
    • curare i rapporti con il Comando dei Vigili Urbani e le autorità preposte al corretto svolgimento della manifestazione;

 

Articolo 5

AMMISSIONE

 

  1. La partecipazione alla manifestazione e alla mostra mercato è riservata alle aziende associate a Tuscia Events, le quali possono inoltrare la domanda partecipazione, redatta secondo lo schema allegato al presente regolam entro le ore 18 del 20 giugno 2018  (allegato A2).

Eventuali domande pervenute dopo tale data verranno prese in considerazione dall’organizzazione e valutate a suo insindacabile giudizio.

 

  1. Le domande di partecipazione regolarmente presentate verranno prese in esame fino ad esaurimento delle aree espositive, seguendo l’ordine della graduatoria formulata secondo il giudizio insindacabile di Tuscia Events, tenendo in considerazione l’interesse generale della manifestazione, delle eventuali ripartizioni per settori merceologici, delle dimensioni e caratteristiche delle aree espositive ed in base ai seguenti criteri (segnati in ordine di preferenza):

 

  • Pregio dei prodotti che verranno esposti e commercializzati.
  • Ordine cronologico della presentazione della domanda

 

 

Si valuteranno inoltre eventuali richieste di posteggio, a completa discrezionalità dell’organizzazione, valutando la dimensione espositiva, la tipologia di prodotto merceologico esposto e la disponibilità di posteggi.

 

Le domande pervenute oltre il termine massimo delle ore 18 del  20 giugno 2018   verranno prese in considerazione, sempre in base ai             criteri sopra enunciati, solo ed esclusivamente al fine di occupare posteggi non assegnati.

 

  1. E’ fatto obbligo a tutti i soggetti espositori-venditori di attivarsi per ottenere le autorizzazioni di legge (amministrative e sanitarie), relativamente ai generi posti in vendita.

 

  1. Tuscia Events si riserva la facoltà di esaminare le richieste di iscrizioni nel registro dei soci da parte di aziende che rientrano nei soggetti individuati ai precedenti comma 1 e 2,  interessate a partecipare alla mostra mercato. Le domande di iscrizione devono pervenire entro il 31 maggio 2018  compilando il form online sul sito tusciaevents.com e successivamente all’approvazione della domanda di iscrizione se riceveranno una mail di conferma potranno versare la quota associativa di euro 50,00 mediante versamento sul c-c 1030975153, intestato A Tuscia Events Associazione Culturale,  oppure con bonifico bancario utilizzando il seguente IBAN:
    IT29B0760114500001030975153

 

 

 

Articolo 7

VENDITA PRODOTTI

 

  1. Durante la manifestazione è consentita la vendita dei prodotti esposti con consegna immediata al pubblico. E’ fatto comunque obbligo agli Espositori di rispettare le vigenti normative in materia fiscale e previdenziale e le normative igienico- sanitarie.

 

 

Articolo 8

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

 

  1. Con la firma della domanda di ammissione, ovvero con l’occupazione del posteggio assegnatogli, il socio espositore-venditore si impegna ad accettare senza riserve il presente regolamento e tutte le prescrizione integrative che verranno adottate, in qualsiasi momento, da Tuscia Events Associazione Culturale nell’interesse generale della manifestazione. L’operatore è inoltre tenuto ad esporre il contrassegno comprovante l’assegnazione del posteggio.
  2. In caso di inadempienza, l’organizzazione si riserva di utilizzare il provvedimento di diniego-espulsione dell’espositore-venditore. In tale eventualità, questi non ha diritto a rimborso o indennizzo a nessun titolo.

 

 

Articolo 9

RINUNCIA DI PARTECIPAZIONE

 

  1. Qualora il richiedente non possa partecipare alla manifestazione per legittima e comprovata impossibilità, è tenuto ad informare Tuscia Events Associazione Culturale, prima della data di inizio della manifestazione, con comunicazione scritta indirizzata ai recapiti istituzionali dell’Associazione nelle seguenti modalità:
  • tramite lettera raccomandata;
  • via mail a info@tusciaevents.com

 

 

Articolo 10

POSTEGGI

 

  1. L’assegnazione dello spazio espositivo ai partecipanti viene effettuata dall’organizzazione tenuto conto dell’interesse generale della manifestazione, delle eventuali ripartizioni per settori merceologici, delle dimensioni e caratteristiche delle aree espositive e delle indicazioni espresse dai richiedenti.
  2. L’organizzazione si riserva il diritto di modificare l’ubicazione ed il collocamento del posteggio in un primo tempo assegnato all’espositore-venditore, oppure di variare la conformazione o modificarne le dimensioni qualora le circostanze lo richiedano.
  3. Per superficie di vendita-esposizione dei posteggi si intende l’intera area destinata allo svolgimento dell’attività commerciale-espositiva di ciascun venditore-espositore, corrispondente alla dimensione del posteggio oggetto della concessione.
  4. Il parcheggio dei mezzi di trasporto utilizzati dai venditori-espositori non sarà consentito in prossimità di quest’ultimi. Saranno in ogni caso consentite soste per il tempo necessario ad effettuare il carico-scarico delle merci; inoltre gli espositori dovranno consentire l’eventuale entrata ed uscita sia delle persone che dei mezzi dei residenti o proprietari, quanto dei mezzi di soccorso, dei mezzi del Comune e della Polizia Locale.

 

Articolo 11

GESTIONE SPAZIO ESPOSITIVO E RESPONSABILITA’

 

  1. La gestione del posteggio è a carico del soggetto a cui l’organizzazione ha rilasciato apposita autorizzazione, o dalle persone da lui preventivamente incaricate.
  2. L’esposizione dei prodotti da presentare nei singoli stands-posteggi è a cura dell’espositore-venditore e sotto il controllo dell’organizzazione.
  3. La custodia delle merci esposte è sotto la diretta responsabilità degli espositori-venditori.
  4. Con l’uso del posteggio, l’espositore-venditore assume direttamente le responsabilità derivanti da danni, ragioni e diritti verso terzi da cui restano esclusi in ogni caso Tuscia Events e il Comune.
  5. Tuscia Events ed il Comune non risponderanno dei furti, dei danni ai materiali e merci esposte, degli incendi che potrebbero verificarsi nel corso dello svolgimento della mostra mercato.
  6. Gli spazi messi a disposizione e le strutture ivi contenute dovranno essere consegnate all’Amministrazione Comunale nelle medesime condizioni in cui si trovano all’atto della consegna. L’Espositore-venditore si assume la responsabilità di eventuali danni provocati.

 

 

Articolo 12

ASSICURAZIONI

 

  1. L’Espositore che intende coprire di assicurazione il furto od il danneggiamento dei propri prodotti esposti dovrà provvedervi in proprio.

 

 

Articolo 13

CONTROLLO E VIGILANZA

 

  1. Tuscia Events Associazione Culturale sovraintende al controllo e alla vigilanza generale dell’area di svolgimento della manifestazione, avvalendosi delle Forze dell’Ordine e  del Comando di Polizia Locale.
  2. Ai rappresentanti in loco incaricati dall’organizzazione è demandato il compito di controllo sul regolare svolgimento della manifestazione.
  3. Al Comando di Polizia Locale è demandato il compito di vigilare sugli adempimenti previsti dal presente Regolamento.
  4. La custodia e la sorveglianza dei posteggi durante lo svolgimento della manifestazione compete ai rispettivi venditori-espositori.

 

Articolo 14

PUBBLICITÀ

 

  1. Il partecipante può svolgere entro i limiti dimensionali del proprio spazio espositivo soltanto quell’azione pubblicitaria che, ad insindacabile giudizio dell’organizzazione non costituisca rapporto di diretto raffronto con quella di altri Espositori e non sia comunque di disturbo a terzi, non eccedendo in nessun caso dal proprio spazio espositivo.

 

 

Articolo 15

DIVIETI IN GENERE

 

  1. E’ in generale vietato quanto possa arrecare pregiudizio, disturbo o danno al regolare svolgimento della manifestazione ad ai suoi scopi.
  2. In particolare a tutti i partecipanti è assolutamente vietato:
    • La distribuzione di materiale informativo o pubblicitario e l’esposizione di manifesti al di fuori della propria area espositiva;
    • La collocazione delle merci e delle attrezzature all’esterno dell’area di concessione ed in ogni caso l’occupazione di spazi diversi o maggiori di quelli assegnati, senza espressa autorizzazione dell’organizzazione;
    • L’accantonamento di qualsiasi materiale al di fuori del proprio posteggio;
    • Smontare i propri allestimenti prima della chiusura della manifestazione (se non previa richiesta, da valutare sul momento e in loco con l’organizzazione);
    • L’uso di altoparlanti e-o altri mezzi di amplificazione e diffusione del suono (se non previa richiesta da indicare possibilmente nella domanda di partecipazione o comunque prima dell’inizio della manifestazione);
    • L’esposizione-vendita di prodotti diversi da quelli indicati nell’art.2, o comunque ritenuti non conformi all’oggetto della manifestazione;
    • Ogni forma di pubblicità visiva e-o sonora all’esterno dei posteggi, ivi compresa quella ambulante nelle piazze, nelle vie e nelle adiacenze dell’area espositiva.

 

 

Articolo 16

MODIFICHE DEL REGOLAMENTO E NORME SUPPLEMENTARI

 

  1. Tuscia Events Associazione Culturale si riserva di modificare il presente regolamento al fine di migliorare gli aspetti organizzativi della manifestazione. Tali modifiche verranno valutate per essere recepite con gli strumenti opportuni.
  2. Per tutto quanto non previsto nel seguente regolamento si demanda al programma dettagliato che Tuscia Events Associazione Culturale approverà per ogni edizione della manifestazione.

 

 

Articolo 17

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

  1. I dati forniti dall’Espositore tramite la domanda di ammissione saranno trattati ai sensi del D.Gs. n. 196-2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali“. Sottoscrivendo la domanda di ammissione, l’Espositore autorizza Tuscia Events Associazione Culturale ad utilizzare i dati forniti per operazioni di natura amministrativa, statistica, promozionale e di marketing.

 

Articolo 19

SANZIONI

 

  1. L’inosservanza delle regole e delle norme sopra riportate può comportare la non accettazione della domanda di partecipazione, l’immediata chiusura del posteggio e l’esclusione dalla manifestazione.

scarica  regolamento mostra s. margherita

Iscriviti online

Denominazione / Ragione Sociale (richiesto)

Nome del Legale rappresentante (richiesto)

P. IVA (necessario)

Indirizzo della Sede Legale (Via, città, CAP) (richiesto)

indirizzo Email (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Descrivi brevemente la tua attività (richiesto)

Sito web (opzionale)

Richiesta di iscrizione a Tuscia Events (se vuoi lasciaci un messaggio)

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo quanto riportato nella pagina informativa sulla privacy e dichairo di aver preso visione del Regolamento dell'associazione

Per informazioni o chiarimenti:

Tuscia Events Associazione Culturale
Via Cassia Km 94+174
Montefiascone (VT)
Cell. 327 116 9304
Tel. 0761 777 731690761 171 0820
e-mail: info@tusciaevents.com