Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Un orto biodinamico non è tale senza la presenza di piccoli animali, quindi il 18 marzo costruiremo una casetta in legno naturale e riciclato  per uccelli.

Insieme a tutti i bambini che vorranno  partecipare daremo forma e  vita a semplici casette e mangiatoie di legno ma che siano davvero adatte ad ospitare i volatili.

Forse non le realizzeremo bellissime dal punto di vista estetico e non saranno mai   oggetti decorativi, ma ciò che conta davvero è la praticità per i nostri piccoli uccelli che sceglieranno di nidificare nel nostro bio frutteto.

E’ importantissimo favorire la nidificazione e promuovere la biodiversitàcreando ed installando  casette e mangiatorie per gli uccelli un po’ in anticipo rispetto all’arrivo della primavera, quindi il giorno adatto è proprio il 17 marzo.

Dalle ore 15 e fino alle ore 17 ci daremo da fare, divertendoci tantissimo, per creare una casetta con legno e colori naturali che non disturbino la vista degli uccellini e infine la collocheremo dentro il nostro frutteto.

Tutti i bambini fino ai 12 anni che vogliono partecipare a questa iniziativa potranno farlo gratuitamente. I loro genitori potranno accompagnarli in via Cassia Km 94+170 presso l’ex Casa Cantoniera dove si trova l’orto-frutteto biodinamico e dove si trova il giardino dei semplici