Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Se io fossi Babbo Natale, non penserei due volte a regalare i giochi, i vestiti, i dolci e ai genitori tanto cibo, vestiti, medicine per curarsi e offrirei loro un posto caldo e favorevole.

Risolverei i problemi del mondo e quelli più gravi e porterei gioia, pace, amore e serenità.

Secondo me a Natale i bambini, anche quelli meno fortunati, dovrebbero dire una preghierina e quelli più fortunati, invece di guardare la televisione o di giocare con il cellulare, potrebbero recitare una preghiera in famiglia.

Auguro a tutti un buon Natale.