Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il 16 dicembre alle ore 15 in piazzale Roma a Montefiascone o al palazzetto dello sport in caso di maltempo, si terrà la 3° edizione dell’evento Se io fossi Babbo Natale.

Per un giorno i bambini dai 4 ai 14 anni si trasformano in Babbo Natale e portano un pacco dono ai bambini e alle famiglie meno fortunati di loro.

Il pacco deve essere confezionato in una scatola con fiocco e può contenere: cancelleria, abbigliamento dai 0 ai 14 anni, giocattoli, materiale elettronico.

Tutto il materiale, anche se usato, deve essere rigorosamente in ottimo stato e funzionante.

Il pacco deve essere anonimo e contenere all’esterno solo l’indicazione maschio o femmina, l’età e se si tratta di abbigliamento, cancelleria, giocattoli o materiale elettronico.

Il pacco dovrà essere consegnato a Babbo Natale  insieme alla letterina scritta, e verrà messo al centro della piazza a formare una grande piramide insieme a tutti gli altri doni.

I doni consegnati con buste o altri incarti saranno accettati ma non verranno posizionati sulla piramide.

Ogni piccolo Babbo Natale riceverà un attestato di partecipazione, i vincitori del concorso letterario saranno premiati il 23 dicembre alle ore 15 in Piazzale Roma, ma in caso di maltempo l’evento si farà al Palazzetto dello Sport.

Il Comune di Montefiascone attraverso l’Assessore ai servizi sociali si farà carico dei doni ricevuti e li distribuirà alle famiglie che avrà precedentemente  individuato.