Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

orti di Tuscia Events

Una gustosa ricetta per il pollo 

 

Ingredienti
1 Kg. di pollo in pezzi
Aceto di vino
Vino
2 rametti di rosmarino
2 spicchi d’aglio
6 bacche di ginepro
Peperoncino
Sale grosso
Finocchietto selvatico
1 ciuffo di salvia
2 filetti di alici

Procedimento
Per prima cosa ci prepariamo l’intingolo della nostra ricetta :
In una bacinella versiamo dell’aceto (possibilmente casereccio) e del vino, una parte di aceto per una parte di vino.
In questo condimento aggiungiamo un rametto di rosmarino, uno spicchio di aglio, le bacche di ginepro, un pizzico di peperoncino e di sale, due pezzetti di finocchietto selvatico e un ciuffo di salvia.
Lasciamo il tutto a macerare.-

Ora dedichiamoci alla cottura del pollo:
In una padella, facciamo rosolare a fuoco vivace il pollo (precedentemente spezzato), dalla parte della pelle, con un filo d’olio.
Intanto che rosola, mettiamoci del sale, alcune alici, un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio.
A questo punto giriamo il pollo dall’altro lato e sfumiamo il fondo con un po’ di vino.
Facciamo rosolare anche da questa parte, giriamo ancora e dopo qualche minuto, togliamo l’aglio prima che si bruci e diventi amaro.
Quando il pollo è ben rosolato da tutti i lati, ci aggiungiamo l’intingolo, precedentemente preparato.
Mettiamo il coperchio sulla padella, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per almeno mezz’ora.
Quando il sughetto si sarà ritirato e avrà formato una densa cremina, è pronto.

Buon appetito – Luca lo Chef de Noantri
@lucalochefdenoantri
#lucalochefdenoantri

scarica la ricetta